La Finanza Comportamentale

Cosa guida le scelte degli investitori: fattori razionali o NON razionali?

La finanza classica fonda i propri modelli sull’ipotesi che tutti gli agenti siano esseri razionali ed utilizzino tale razionalità per massimizzare il benessere individuale ma le scelte degli investitori sono quasi sempre condizionate da fattori non razionali.

  • Cos’è la finanza comportamentale?
  • Qual è la relazione che esiste tra la finanza classica e la finanza comportamentale?
  • Quali sono i principi base?

Ciro Orlando, Master Trainer, ci spiega i principi su cui si fonda e come funziona la finanza comportamentale.

Se siete interessati all’argomento compilate il campo richiesta informazioni o scrivete una e-mail a silvia.brusadelli@millerheimangroup.it con in oggetto “video pillole” e nel testo i vostri dati: nome, cognome, indirizzo email e recapito telefonico.

Richiedi informazioni